Home » Parola di scrittore. La lingua della narrativa italiana dagli anni Settanta a oggi by Valeria Della Valle
Parola di scrittore. La lingua della narrativa italiana dagli anni Settanta a oggi Valeria Della Valle

Parola di scrittore. La lingua della narrativa italiana dagli anni Settanta a oggi

Valeria Della Valle

Published February 1997
ISBN : 9788886568289
Paperback
230 pages
Enter the sum

 About the Book 

L’entusiasmo e la passione con cui gli Accademici Scrausi (un gruppo di giovani studiosi nato all’interno della facoltà di Lettere della Sapienza di Roma) hanno raccolto le opinioni e le valutazioni di scrittori, critici e storici della linguaMoreL’entusiasmo e la passione con cui gli Accademici Scrausi (un gruppo di giovani studiosi nato all’interno della facoltà di Lettere della Sapienza di Roma) hanno raccolto le opinioni e le valutazioni di scrittori, critici e storici della lingua italiana nella compilazione di questo volume composito, si traduce in un bilancio – volutamente, necessariamente, programmaticamente parziale – della situazione linguistica e letteraria della nostra narrativa contemporanea, attraverso la testimonianza diretta di autori come Gesualdo Bufalino, Giuseppe Pontiggia, Clara Sereni, Michele Mari, Vincenzo Consolo, Pier Vittorio Tondelli, Francesco Guccini, Aldo Busi, Andrea De Carlo, Sandro Veronesi: questi autori sono a volte puro oggetto dell’analisi saggistica dell’Accademia, altre volte partecipano a una conversazione, altre infine hanno collaborato al volume con testi, lettere, articoli. Parola di scrittore è insieme punto di arrivo e di partenza per un discorso amoroso sulla lingua letteraria dei nostri tempi.